Aimo Diana: “Soddisfatto della prestazione e dei passi in avanti”

In conferenza stampa Aimo Diana trae le proprie conclusioni sul pareggio a reti bianche tra Sicula Leonzio e Siracusa: “Sono soddisfatto, la mia squadra ha dimostrato di saper lottare al cospetto di un avversario che ha 31 punti perlopiù fatti in trasferta. Domenica scorsa è stata una partita di tecnica, oggi di lotta e di grande spirito. Abbiamo dato tutto, avremmo potuto sfruttare maggiormente gli uno contro uno, potevamo anche prendere gol perchè qualcosa l’abbiamo pure concessa rischiando nell’episodio del calcio di rigore, ma siamo riusciti a mantenere inviolata la nostra porta per la seconda gara consecutiva. Abbiamo ancora una gara prima di mettere a posto tante cose ma sono soddisfatto perchè la squadra sta lottando e al mio arrivo la società aveva chiesto una scossa“.
Diana analizza la prestazione della squadra:” Abbiamo lavorato tanto in settimana sulle seconde palle. Chiaro che i frutti si vedono. Nei primi 20′ le due squadre si sono attese, nella ripresa noi abbiamo cercato con le nostre armi di andare palla a terra con dei buoni fraseggi e la squadra mi ha lasciato molto soddisfatto. Vogliamo dare continuità ma ci manca un pò di autostima, approfitteremo della pausa per fare un richiamo atletico. Peccato davvero fermarsi proprio adesso“.
Conclusione sul derby riservato unicamente agli abbonati bianconeri “E’ la morte del calcio mi dispiace dirlo. Per fortuna che i nostri tifosi, anche se pochi, si fanno sentire tantissimo. Dispiace tanto che le partite dal vivo non si possano vedere o non è data la possibilità ai tifosi di godere di uno spettacolo unico”. 

2017-12-18T12:42:04+00:00