Bisceglie-Sicula Leonzio: le curiosità della gara

Scende in campo stasera in terra pugliese, alle ore 20:30, la Sicula Leonzio contro il Bisceglie nel settimo turno di campionato del Girone C di Serie C.  Alcune curiosità sul match:

  •  Due pareggi per 1-1 negli ultimi due precedenti della Sicula Leonzio al “G. Ventura” di Bisceglie. Due trame opposte, che hanno visto nell’incontro più recente i bianconeri trovare la rete del pari al minuto 85’ grazie all’imbucata di testa di Tavares. Nel maggio 2017 Bisceglie-Sicula Leonzio valse invece come gare del girone della Poule Scudetto di Serie D. Al gol di Giuseppe Savonarola rispose il colpo di testa di Partipilo per il risultato finale che consentì ad entrambe le compagini il passaggio del turno.
  • Non ci sarà Andrea Petta, grande ex di questa sfida. 3116’ minuti giocati per lui con la maglia del Bisceglie lo scorso anno in cui ha totalizzato 37 presenze e messo a referto 5 gol tra campionato e coppa.
  • Sfida tecnica inedita fra Ciro Ginestra e Paolo Bianco. Da calciatori 3 incroci ufficiali, con 1 vittoria del coach dei pugliesi e 2 per Bianco, con la curiosità che ha sempre vinto chi ha giocato in casa.
  • Il Bisceglie è rimasta una delle due squadre della serie C girone C 2018/19 che non ha ancora subito gol nei primi tempi, così come il Trapani. La Sicula Leonzio tuttavia ha segnato 3 dei suoi 4 gol complessivi messi a segno in campionato nel primo tempo delle gare disputate.
  • Il Bisceglie va in gol da 7 partite interne di fila, in gare di solo campionato: in totale 9 gol con ultimo stop nello 0-0 contro il Cosenza dell’11 marzo scorso.
2018-10-16T11:08:42+00:00
Privacy Policy Cookie Policy