La Sicula Leonzio rende nota la composizione dell’area scouting, formata dal capo degli osservatori Matteo Sassano ed una rete di collaboratori che opera sul territorio locale e nazionale coordinata dal direttore sportivo Davide Mignemi.

Un lavoro proficuo, giunto ormai al secondo anno, come spiega lo stesso Matteo Sassano: “Il nostro è un lavoro quotidiano: abbiamo dieci osservatori che lavorano per noi in tutta Italia. Come campionati di riferimenti andiamo a visionare tutti e tre i gironi di Serie C, ma anche il campionato Primavera e quello di Serie D. La priorità del lavoro è sui giovani calciatori che possono avere prospettiva, mirando sempre però alla ricerca del giocatore funzionale al progetto”.