Parla Luca Miracoli: “Voglio fare un gran girone di ritorno”

Domenica, contro la Cavese, gli ci sono voluti meno di 7 minuti per regalare la prima soddisfazione ai tifosi bianconeri. Luca Miracoli, arrivato l’ultimo giorno di mercato ma fortemente voluto dalla società con in testa il presidente Leonardi e il ds Mignemi, ha grandi ambizioni per questi mesi finali di campionato, come ha spiegato ai canali ufficiali del club:  “Sono a Lentini con l’ambizione di disputare un finale di stagione molto positivo – ha spiegato Miracoli – perché dopo sei mesi senza giocare per via di un infortunio importante, avevo bisogno di ritrovare una realtà dove potessi esprimermi al meglio con un allenatore che già conoscevo, in una società organizzata e ambiziosa. Quindi, la mia volontà è quella di fare un grande girone di ritorno, per me e per poter contribuire ad ottenere i risultati sperati dalla squadra. Segnare nella prima partita disputata è stato molto importante perché dopo tanti mesi di assenza dai campi di gioco era fondamentale anche per me riscoprire subito le sensazioni del campo. Trovare subito il gol è un’iniezione di fiducia molto importante. Purtroppo non è valso per portare punti alla causa, ma la prestazione che abbiamo fatto deve essere di buon auspicio per il proseguo del campionato. A mio avviso ci basta trovare una vittoria per sbloccarci mentalmente. Darebbe lo slancio per poter fare dei buoni risultati nel finale di campionato. L’ultima stagione a San Benedetto del Tronto è stata bellissima sia dal punto di vista personale che per il club. Mi auguro quest’anno di poter ripetere un percorso simile: la squadra a mio avviso è forte, possiamo toglierci delle soddisfazioni”.

2019-02-06T15:54:43+00:00
Privacy Policy Cookie Policy