Pino Rigoli: “Non meritavamo questo risultato per quanto prodotto”

In conferenza stampa Pino Rigoli commenta l’1-2 maturato nel match di recupero della 6^ giornata tra Sicula Leonzio e Catanzaro: “Ritengo che se vi è una squadra che ha fatto qualcosa per vincere la partita questa è la Sicula Leonzio. Loro alla prima palla gol, fortuita ed episodica, hanno fatto gol. I ragazzi hanno reagito, non dovevamo subire il secondo gol, poi in campo abbiamo preso il pallino del gioco. Non meritavamo questo risultato per quanto espresso nel campo. Non ci abbattiamo a questo tipo di situazione. Siamo ancora più convinti e determinati a lottare per raggiungere gli obiettivi. La squadra dimostra questo atteggiamento. Il palo di Arcidiacono, l’ altra palla con Ferreira, non voglio cercare attenuanti o scusanti ma se c’è stata una squadra che ha cercato in tutti i modi di portare la vittoria a casa era la Sicula. Abbiamo creato tante altre situazioni che meritavano ben altro epilogo. Colpevoli sul gol, meriti anche a Falcone ma avremmo dovuto allontanare il pallone in fallo laterale”.
Sulla versatilità Pino Rigoli ha chiosato: “Questa squadra è stata ideata in un certo modo, poi delle esigenze di campo e di numeri ci hanno indotto a cambiare qualcosa dal punto di vista tattico ricercando maggiore solidità. Abbiamo gli uomini con i quali possiamo fare sia il 3-5-2 che il 4-3-3. E’ una cosa che non abbiamo abbandonato, non volevamo dare riferimenti al Catanzaro anche per questo abbiamo optato per giocare sulle corsie laterali, prevalentemente a sinistra con Squillace e con Arcidiacono che hanno creato 3 situazioni importanti”.

2017-11-30T10:52:36+00:00