Nel cuore di Lentini, all’interno della Sala Consiliare del Comune. La Sicula Leonzio si è presentata ufficialmente stamattina alla città in vista della stagione di Serie C 2019/20. Nell’occasione è avvenuta la presentazione delle tre maglie di gara: la prima maglia bianconera, la seconda maglia nera, e la terza maglia gialla.

L’assessore allo Sport Dario Saggio e una delegazione della giunta comunale ha ricevuto la Sicula Leonzio con in testa il presidente Giuseppe Leonardi, la dirigenza al gran completo, il presidente onorario Giuseppe Spada, il vicepresidente Gaetano Saitta, il direttore generale Giuseppe Bonanno, il direttore sportivo Davide Mignemi, il segretario generale Alessandro Raffa e il team manager Antonio Varsallona, lo staff guidato da Vito Grieco e la squadra.

Alcune parole dagli interventi nel tavolo dei relatori:

Dario Saggio (assessore allo Sport): “Porto a tutti i saluti del Sindaco che per problemi di salute improvvisi non è qui. Sono emozionato: vi sentiamo sempre più vicini. La Sicula Leonzio è parte di questa città. Do il benvenuto a tutti i calciatori, chi è già stato già qui e ai nuovi. Ogni giorno la Sicula Leonzio mette in campo la sua professionalità affinchè vengano portati in alto i suoi colori ed il nome della nostra città”.

Giuseppe Leonardi (presidente Sicula Leonzio): “Rappresentiamo una città, un territorio. Siamo tra le tre forze di del calcio siciliano, insieme a Trapani e Catania. I progetti sono tanti, non è facile fare calcio ad oggi: l’importante è farlo con programmi seri e duraturi. La forza di una società è soprattutto nei risultati che vengono sul piano finanziario. Ogni anno mettiamo un tassello anche all’interno dell’impianto sportivo. Quando le squadre che vengono a trovarci e gli organi competenti ci fanno i complimenti è una vittoria per questa società e per questa città”.