Racing Fondi – Sicula Leonzio: segui la cronaca LIVE

IL TABELLINO

FONDI (4-3-1-2): Elezaj, Maldini, Vastola, Ghinassi, Paparusso, De Martino, Ricciardi, Corticchia (40′ st Pompei), Ciotola (11’st Addessi), Nolè (40’st Mastropietro), De Sousa (17’st Corvia). A disp.: Cojocaru, De Leidi, Tommaselli, Galasso, Vasco, Montaperto, Serra, Utzeri. All. Mattei.

LEONZIO (3-5-2): Narciso; Monteleone (38’st De Felice), Gianola, Aquilanti; De Rossi, Marano (38’st Pollace), Davì, Gammone (38’st D’Angelo), Squillace; Arcidiacono (20’st Ferreira), Tavares (20’st Bollino). A disp.: Ciotti, Giuliano, Granata, Cozza, Esposito, Russo, Bonfiglio. All. Rigoli.

ARBITRO: Tursi di Valdarno (Cantiani-Lombardi).
MARCATORI: 35′ Marano, 46’pt Ghinassi, 23’st Addessi.
AMMONITI: 7’st Marano, 28’st Di Martino, 44’st Ricciardi.
Calci d’angolo: 2-5

Superato il primo quarto d’ora del match, il match vive una prima fase d’ equilibrio.
Al 16′ calcia Corticchia, conclusione deviata che si spegne tra le braccia di Narciso.
Al 18′ prima palla gol per i bianconeri: Arcidiacono scodella per Squillace che calcia malamente con il piede preferito.
Al 19′ gran palla gol per i padroni di casa: crossi di De Martino dalla destra per Ciotola che si coordina impegnando severamente Narciso alla parata in angolo.
Al 22′ la più bella azione confezionata dalla Sicula Leonzio: break di De Rossi, Arcidiacono serve Tavares che, disturbato da Vastola, calcia alto sopra la traversa.
Al 24′ altra palla gol capitale per la Sicula Leonzio: Gammone crea, Arcidiacono si presenta tutto solo davanti ad Elezaj che lo ipnotizza.
Al 27′ padroni di casa pericolosi con De Souza che non inquadra lo specchio della porta favorito da una corta respinta della retroguardia bianconera.
Alla mezzora conclusione di De Souza sporcata da Gianola, controlla senza problemi Narciso.
Al 35′ Sicula Leonzio in vantaggio con la rete di Francesco Marano che batte Elezaj con un preciso rasoterra.
Al 46′ pareggio del Racing Fondi sugli sviluppi di un calcio di punizione laddove svetta Tommaso Ghinassi per il gol che riporta il match sui binari dell’equilibrio. 

Nella ripresa il primo possesso palla è dei bianconeri.
Al 2′ prima conclusione sebbene debole dei padroni di casa con Corticchia che chiama Narciso alla parata in 2 tempi.
Al 6′ Elezaj vola sul destro di Andrea De Rossi potente e preciso.
Al 14′ sortita offensiva del Racing Fondi sulla fascia mancina: assist di Corticchia, non impatta sul pallone De Souza.
Al 22′ ripartenza bianconera affidata alla rapidità di Ferreira che scarica per Marano la cui conclusione dai 25 metri mette i brividi all’attento Elezaj.
Al 23′ Racing Fondi in vantaggio! Cerniera mediana bucata dall’inserimento vincente di Addessi lanciato a rete da Di Martino.
Al 26′ ci prova Bollino con un tiro dalla distanza che viene neutralizzato senza patemi da Elezaj.
Al 33′ triangolo tra Nolè, Corvia e Addessi che in acrobazia non trova la porta.
Rigoli completa i cambi: dentro De Felice, D’Angelo e Pollace.
Al 43′ calcio d’angolo dalla sinistra: Davì di testa a botta sicura, salva sulla linea di porta Daniele Corvia!
5′ di recupero. Allontanato il tecnico della Sicula Leonzio Pino Rigoli per le proteste evocate da un mani non sanzionato dal direttore di gara.

2017-11-11T16:33:33+00:00