Sicula Leonzio – Juve Stabia 2-3: web cronaca

2019-04-14T18:17:19+00:0014 aprile 2019|

Partita dai due volti per la Sicula Leonzio che per i primi 55’ detta legge e trova due gol con Ferrini e Miracoli, poi Caserta cambia il volto dell’incontro: entrano Mezavilla ed Elia che firmano i tre gol decisivi per il successo dei campani, sempre più vicini alla promozione.

Sicula Leonzio: Pane, De Rossi (dal 80’ Gammone), Laezza, Ferrini, Squillace, Marano, Megelaitis, Esposito (dal 60’ Petta), D’Angelo (dal 74’ Rossetti), Miracoli, Russo (dal 60’ Vitale) All. Torrente

A disposizione: Polverino, Talarico, Petta, Milesi, Giunta, Gammone, Cozza, D’Amico, Palermo, Vitale, Dubickas, Rossetti

Juve Stabia: Branduani, Vitiello, Marzorati (dal 55’ Elia), Troest, Germoni, Calò, Mastalli (dal 55’ Mezavilla), Carlini, Melara (dal 55’ Torromino), Canotto (dal 74’ Vicente), Paponi (dal 83’ El Ouazni) All. Caserta

A disposizione: Venditti, Schiavi, Vicente, El Ouazni, Di Roberto, Castellano, Viola, Dumancic, Elia, Torromino, Lionetti, Mezavilla

Arbitro: Ayrolidi di Molfetta, Mittica di Bari, De Chirico di Molfetta

Marcatore: 16’ Ferrini (S), 52’ Miracoli (S), 57’ e 62’ Mezavilla (J), 71’ Elia (J)

Ammoniti: Marano (S), Melara (J), Canotto (J)

PRIMO TEMPO

4’ pallone che filtra al limite dell’area, Ferrini prova a servire Pane di testa, Canotto lo anticipa, ma Pane è bravo a chiudere lo specchio della porta

15’ Cross di Squillace, pallone deviato sul palo e poi in angolo

16’ GOOOOL DELLA SICULA LEONZIO Sull’angolo il pallone resta in area e Ferrini trova la deviazione vincente: 1-0 e terzo gol in campionato per il difensore con la maglia numero 15

19’ Punizione e cross di Squillace, Branduani allontana; arriva Laezza che prova di destro e manda fuori

41’ Calcio d’angolo per la Juve Stabia, dopo la conclusione di Mastalli e la parata di Pane, l’arbitro ferma l’azione per il fuorigioco di Carlini che prova a ribadire in rete sulla ribattuta del portiere di casa

SECONDO TEMPO

52’ GOOOL DELLA SICULA LEONZIO Azione di sfondamento della Sicula Leonzio, con D’Angelo. il pallone arriva a Miracoli che dal limite dell’area calibra un sinistro preciso e mette in rete: 2-0

56’ Elia, appena entrato, crossa dalla destra, colpo di testa di Paponi, Pane respinge molto bene in angolo

57’ calcio d’angolo e colpo di testa di Mezavilla che anticipa Pane. Gol della Juve Stabia: 2-1

67’ Pareggio della Juve Stabia. Torre di Paponi e Mezavilla di destro manda in rete

71’ Juve Stabia in vantaggio: Elia si inserisce da sinistra e da posizione defilata mette in rete: 2-3

86′ Torromino conclude di destro e trova la respinta di Pane

90′ + 4 Ultima occasione per la Sicula Leonzio, anche Pane salta in area stabiese, pallone che arriva a Miracoli che si lamenta in modo veemente per un contatto con un difensore avversario

Privacy Policy Cookie Policy