Viterbese – Sicula Leonzio 1-2: web cronaca

I “ruggiti” di Aquilanti e Gammone valgono altri tre preziosissimi punti in trasferta. Sicula Leonzio volitiva e anche capace di giocate di qualità. Una classifica bella da vedere e tre vittorie consecutive, come mai era successo dal ritorno fra i pro.

Viterbese Castrense – Sicula Leonzio: 1-2 (0-0 al primo tempo)

Viterbese Castrense: Forte, De Giorgi (75′ Messina), Atanasov, Rinaldi, Bovo (74′ Cenciarelli), Saraniti, Palermo, Baldassin, Polidori (55′ Bismark), Pacilli (83 Zerbin), De Vito

A disposizione: Micheli, Schaeper, Cenciarelli, Perri, Ngissah, Milillo, Messina, Zerbin, Otranto, Sini, Svidercoschi, Damiani

Allenatore: Giovanni Lopez

Sicula Leonzio: Narciso Antonio (Cap.), Talarico Devis, Squillace Tommaso (60′ Esposito Mirko), Aquilanti Antonio (V.C.) Esposito Gianluca, Sainz Maza Miguel (60′ Ripa Francesco), Ferrini Manuel, De Rossi Andrea, Cozza Walter (77′ Giunta), Marano Francesco (60′ Gammone Antonio), Gomez Taleb Juan Ignacio (60′ Rossetti Mattia)

A disposizione: Polverino Emanuele, Giunta Francesco, Rossetti Mattia, Ripa Francesco, Russo Francesco, Esposito Mirko, De Felice Francesco, Vitale Vincenzo, Palermo Francesco, Gammone Antonio.

Allenatore: Paolo Bianco

Marcatori: 51′ Aquilanti (S), 54′ Baldassin (V), 62′ Gammone (S)

Ammoniti: 24’ Marano (S), 41′ De Giorgi (V), 53′ Pacilli (V),  74′ Cozza (S), 76′ Palermo (V)

 

PRIMO TEMPO

11’ Occasione per la Sicula Leonzio con Sainz Maza, che calcia a lato in diagonale

15’ TRAVERSA DELLA SICULA LEONZIO: colpo di testa di Ferrini palla che tocca la parte alta della traversa

21’ Viterbese pericolosa con Pacilli, che tenta il cucchiaio e manca di poco la porta difesa da Narciso

22’ Viterbese pericolosa con Saraniti servito da Baldassin, il colpo di testa del numero 9 gialloblu chiama ad una super parata Narciso

25’ Punizione per i locali dal limite di Pacilli, la barriera devia in angolo

28’ Gomez pericoloso dalla destra, il suo tiro a giro termina però alto

35’ Calcio di punizione di Sainz Maza, che dai trenta metri colpisce forte ma poco preciso

40’ Occasione per la Viterbese. Punizione di Pacilli e Polidori non trova la deviazione di testa a due passi da Narciso

42’  Viterbese vicino al vantaggio. Saraniti a due passi dalla porta calcia malamente di sinistro e Polidori, a porta spalancata, non riesce a ribadire in rete, il suo tiro viene deviato in corner

SECONDO TEMPO

46’ Sicula Leonzio pericolosa con Marano tiro centrale, parato da Forte

50’ GOOOOOOOOL DELLA SICULA LEONZIO!!!! Su azione d’angolo zampata vincente di Antonio Aquilanti

54’ Narciso super. Si distende in tuffo alla sua destra e devia in angolo un destro rasoterra di Saraniti

55’ Pareggio della Viterbese con Baldassin che risolve una furibonda mischia nell’area di rigore e batte Narciso

62’ GOOOOOOOOL DELLA SICULA LEONZIO!!!!
Antonio Gammone gran tiro di collo dal limite e bianconeri nuovamente in vantaggio

76’ Ammonito Cozza per un fallo a metà campo. Accenno di rissa tra i giocatori subito sedata dall’arbitro Colombo, che mostra il cartellino giallo anche a Ripa e al gialloblu Palermo

80’ Colpo di testa di Messina su azione di corner Narciso non ha problemi a bloccare la sfera
86’ Pericolosa la Sicula Leonzio in contropiede: destro di Gammone da fuori area alto

90’  Occasione per la Viterbese: Ngissah da sinistra si incunea in area ma scivola e calcia a lato sull’uscita di Narciso

FINISCE QUI!! TERZA VITTORIA CONSECUTIVA PER LA SICULA LEONZIO CHE SBANCA IL “ROCCHI” DI VITERBO E VOLA A 17 PUNTI IN CLASSIFICA!

Foto: Tusciaweb

 

2018-11-07T01:13:47+00:00
Privacy Policy Cookie Policy